The Vegetarian Chance

Nothing will benefit human health and increase chances of survival for life on earth as much as the evolution to a vegetarian diet (Albert Einstein)


Lascia un commento

I piatti del concorso nelle immagini di Emiliano Scatarzi

 

Emiliano Scatarzi, il fotografo di The Vegetarian Chance

Contrasti di colori, forme intrecciate, piatti disegnati, rotti o trasparenti, scatole chiuse o col doppio fondo. I piatti dei concorrenti di quest’anno più del solito sono stati ambientati in vere e proprie scenografie gastronomiche. Non c’era solo da mangiare, ma anche molto da leggere, da riflettere, da associare le idee. I cuochi ci hanno voluto comunicare il loro mondo. E sembra che i colori e le forme dei vegetali siano state loro di grande ispirazione. Per il nostro fotografo, Emiliano Scatarzi, non è stato sempre facile restituire in immagini quello che il cuoco aveva creato dal vivo, ma alla fine il risultato gli ha dato ragione. E i piatti parlano. Da ieri sono diventati patrimonio della storia di The Vegetarian Chance e il suo concorso.